Restiamo uniti in Cristo

Posted on by

AVVISI

Da lunedì 18 Maggio, i fedeli potranno prendere parte alle celebrazioni liturgiche. Nel rispetto delle norme vigenti, perché non si diffonda il covid19, è necessario:

  1. I fedeli che presentino sintomi influenzali respiratori o in presenza di temperatura corporea pari o superiore ai 37,5 C. non possono entrare in Chiesa. È vietato l’accesso anche a coloro che sono stati in contatto con persone positive al Covid19 nei giorni precedenti.
  2. L’accesso individuale ai luoghi di culto si deve svolgere in modo da evitare ogni assembramento sia nell’edificio sia nei luoghi annessi, come per esempio le sacrestie e il sagrato. Nella nostra Chiesa potranno partecipare un massimo di 100 persone, che si disporranno 2 per banco (nelle estremità).
  3. I fedeli prendono parte alle celebrazioni, entrando dalla porta centrale e usciranno dalle due porte laterali di destra (cappella del Tabernacolo), di sinistra (cappella del fonte battesimale).
  4. Entrando in Chiesa è necessario mantenere la mascherina, che copra bocca e naso, e se possibile, essere muniti di guanti monouso. All’ingresso ci saranno dispositivi che erogano liquido igienizzante.
  5. Nell’entrare in Chiesa, nella processione alla Comunione e nell’uscire, i fedeli devono mantenere una distanza di almeno 150 cm.
  6. Le acquasantiere saranno sprovviste di Acqua lustrale (Acqua Santa).
  7. Non ci si scambierà il segno della pace.
  8. La Comunione potrà essere distribuita solo sulle mani. I fedeli dovranno mantenere le distanze dal sacerdote e fatto un inchino porgono entrambe le mani: la sinistra leggermente chiusa (come un trono) sulla destra. Al sacerdote, con mascherina e guanti, che presenta la Particola Consacrata, dicendo: IL CORPO DI CRISTO, il fedele risponde: AMEN. Quindi prendono con il pollice e l’indice della mano destra la Particola deposta sulla sinistra, e davanti al ministro la portano in bocca. A questo punto, nel rispetto delle distanze si torna al proprio posto.
  9. Le offerte dei fedeli non potranno essere raccolte durante le celebrazioni. All’uscire dalla Chiesa sarnno posti degli appositi contenitori.
  10. Il luogo di culto sarà igienizzato regolarmente al termine di ogni celebrazione, mediante pulizia delle superfici con idonei detergenti ad azione antisettica. Porte e finestre rimarranno spalancate per favorire il ricambio dell’aria.

APPUNTAMENTI SETTIMANA

Nei mesi di luglio e agosto, nel rispetto delle attuali normative igienico-sanitarie, di prevenzione alCovd19, le celebrazioni liturgice si svolgeranno secondo l’orario qui descritto. Qualora l’Ordinario Diocesano, in applicazione di un nuovo protocollo fra Governo e Conferenza Episcopale Italiana, dovesse emanare un nuovo decreto, gli orari potrebbero subire ulteriori cambiamenti. Grazie per la pazienza!

Sabato 01 agosto – primo del mese: spiritualità del Cuore Immacolato di Maria (Confessione e Comunione)

ore 06,00              Preghiera mariana: Due ore con Maria

ore 07,00              S. Messa (Suore Figlie Mis.)

ore 07,30              S. Messa (Suore Gesù Red.)

ore 08,30              S. Messa

ore 16,00              S. Messa festiva Parrocchia

ore 18,00              S. Messa festiva Parrocchia

Domenica 02 agosto– XVIIIdel Tempo Ordinario

ore 07,30              S. Messa (Suore Figlie Mis.)

ore 08,00              S. Messa Parrocchia

ore 08,30              S. Messa (Suore Gesù Red.)

ore 09,30           S. Messa Parrocchia

ore 11,00              S. Messa Parrocchia

ore 18,00              S. Messa Parrocchia

ore 21,00              S. Messa Parco Casa Sacro Cuore (via 1° maggio)

Lunedì 03 agosto

ore 07,00              S. Messa (Suore Figlie Mis.)

ore 07,30              S. Messa (Suore Gesù Red.)

ore 08,30              S. Messa ed Esposizione Eucaristica (Cappella del Tabernacolo)

ore 18,00              S. Messa

Martedì 04 agosto

ore 07,00              S. Messa (Suore Figlie Mis.)

ore 07,30              S. Messa (Suore Gesù Red.)

ore 08,30              S. Messa ed Esposizione Eucaristica (Cappella del Tabernacolo)

ore 18,00              S. Messa

Mercoledì 05 agosto – memoria della Dedicazione della Basilica di S. Maria Maggiore

ore 07,00              S. Messa (Suore Figlie Mis.)

ore 07,30              S. Messa (Suore Gesù Red.)

ore 08,30              S. Messa Parrocchia

ore 09,00              Lectio divina con il vangelo di Luca (in Chiesa)

ore 17,15              Preghiera a san Giuseppe

ore 18,00              S. Messa

ore 21,00              Lectio divina con il vangelo di Luca – Parco Casa Sacro Cuore (via 1° maggio)

06 – 14 agosto: NOVENA ALLA B. V. MARIA ASSUNTA IN CIELO,

Patrona della Diocesi Suburbicaria di Sabina – Poggio Mirteto

Giovedì 06 agosto – Festa della Trasfigurazione di N. S. G. Cristo

ore 07,00              S. Messa (Suore Figlie Mis.)

ore 07,30              S. Messa (Suore Gesù Red.)

ore 08,30              S. Messa ed Esposizione Eucaristica (Cappella del Tabernacolo)

ore 18,00              S. Messa

Venerdì 07 agosto– memoria di san Gaetano da Thiene – primo del mese: spiritualità del Sacro Cuore (Confessione e Comunione)

ore 05,30              S. Messa

ore 07,00              S. Messa (Suore Figlie Mis.)

ore 07,30              S. Messa (Suore Gesù Red.)

ore 08,30              S. Messa ed Esposizione Eucaristica (Cappella del Tabernacolo)

ore 18,00              S. Messa

Sabato 08 agosto

ore 07,00              S. Messa (Suore Figlie Mis.)

ore 07,30              S. Messa (Suore Gesù Red.)

ore 08,30              S. Messa

ore 16,00              S. Messa festiva Parrocchia

ore 18,00              S. Messa festiva Parrocchia

Domenica 09 agosto– XIXdel Tempo Ordinario

ore 07,30              S. Messa (Suore Figlie Mis.)

ore 08,00              S. Messa Parrocchia

ore 08,30              S. Messa (Suore Gesù Red.)

ore 09,30           S. Messa Parrocchia

ore 11,00              S. Messa Parrocchia

ore 18,00              S. Messa Parrocchia

ore 21,00              S. Messa Parco Casa Sacro Cuore (via 1° maggio)

NON TENETE CONTO DEL CALENDARIO PUBBLICATO NELLA SEZIONE SUL SITO, ancora in fase di aggiornamento


Piccoli gesti di solidarietà possono essere realizzati davvero con poco:

  • Attraverso la tua firma potrai destinare l’8xmille alla Chiesa Cattolica. Con un semplice atto, infatti, puoi dare tanto alla Chiesa, una casa che ha accolto e accoglie sempre tutti con le sue braccia aperte. Significa dare la meritata importanza a tutte quelle realtà sociali, solidali, culturali che vivono con e per la Chiesa e hanno bisogno di essere sostenute per poter continuare ad essere. Significa anche sostenere tutti i sacerdoti che incontriamo sul nostro cammino ogni giorno e che hanno deciso di dedicare la propria vita a Dio e al suo popolo, ad ognuno di noi. Così, attraverso l’opera della Chiesa Cattolica, ciascun contribuente puo soccorrere e sostenere persone e progetti pastorali e caritativi. Per esempio, fino ad oggi la CEI ha stanziato 227,9 milioni di euro provenienti dai fondi dell’8xmille alla Chiesa cattolica per far fronte all’emergenza Coronavirus. Inoltre, tramite le Caritas diocesane e le diocesi, sono stati attivati centinaia di progetti a supporto dei più deboli. Poichè a causa della pandemia del covid19, le celebrazioni liturgiche e le iniziative pastorali, sono state sospese per diversi mesi, le Parrocchie italiane si sono trovate in serie difficoltà economiche. Per questo i nostri vescovi, grazie ai fondi dell’8xmille, stanno provvedendo a rimborsare le Comunità parrocchiali per le spese sostenute come le utenze di Luce, Gas.
  • Nella dichiarazione dei redditi potrai anche aderire ai progetti caritas della nostra Diocesi, tramite il 5×1000, inserendo il Codice Fiscale 91000810571.