Restiamo uniti in Cristo

Posted on by

Qui trovate il sussidio FARO’ LA PASQUA DA TE

Programmi Radio Maria

Link per diretta: https://gesumaestro.it/diretta.html

AVVISI

Da lunedì 18 Maggio, i fedeli potranno prendere parte alle celebrazioni liturgiche. Nel rispetto delle norme vigenti, perché non si diffonda il covid19, è necessario:

  1. I fedeli che presentino sintomi influenzali respiratori o in presenza di temperatura corporea pari o superiore ai 37,5 C. non possono entrare in Chiesa. È vietato l’accesso anche a coloro che sono stati in contatto con persone positive al Covid19 nei giorni precedenti.
  2. L’accesso individuale ai luoghi di culto si deve svolgere in modo da evitare ogni assembramento sia nell’edificio sia nei luoghi annessi, come per esempio le sacrestie e il sagrato. Nella nostra Chiesa potranno partecipare un massimo di 100 persone, che si disporranno 2 per banco (nelle estremità).
  3. I fedeli prendono parte alle celebrazioni, entrando dalla porta centrale e usciranno dalle due porte laterali di destra (cappella del Tabernacolo), di sinistra (cappella del fonte battesimale).
  4. Entrando in Chiesa è necessario mantenere la mascherina, che copra bocca e naso, e se possibile, essere muniti di guanti monouso. All’ingresso ci saranno dispositivi che erogano liquido igienizzante.
  5. Nell’entrare in Chiesa, nella processione alla Comunione e nell’uscire, i fedeli devono mantenere una distanza di almeno 150 cm.
  6. Le acquasantiere saranno sprovviste di Acqua lustrale (Acqua Santa).
  7. Non ci si scambierà il segno della pace.
  8. La Comunione potrà essere distribuita solo sulle mani. I fedeli dovranno mantenere le distanze dal sacerdote e fatto un inchino porgono entrambe le mani: la sinistra leggermente chiusa (come un trono) sulla destra. Al sacerdote, con mascherina e guanti, che presenta la Particola Consacrata, dicendo: IL CORPO DI CRISTO, il fedele risponde: AMEN. Quindi prendono con il pollice e l’indice della mano destra la Particola deposta sulla sinistra, e davanti al ministro la portano in bocca. A questo punto, nel rispetto delle distanze si torna al proprio posto.
  9. Le offerte dei fedeli non potranno essere raccolte durante le celebrazioni. All’uscire dalla Chiesa sarnno posti degli appositi contenitori.
  10. Il luogo di culto sarà igienizzato regolarmente al termine di ogni celebrazione, mediante pulizia delle superfici con idonei detergenti ad azione antisettica. Porte e finestre rimarranno spalancate per favorire il ricambio dell’aria.

APPUNTAMENTI SETTIMANA

Sabato 23 maggio

ore 07,00              S. Messa (Suore Figlie Mis. a porte chiuse)

ore 07,30              S. Messa (Suore Gesù Red.)

ore 08,30              S. Messa Parrocchia

ore 16,00              S. Messa festiva Parrocchia

ore 18,00              S. Messa festiva Parrocchia

Domenica 24 maggio – Solennità dell’Ascensione del Signore

ore 07,00              S. Messa Parrocchia

ore 07,30              S. Messa (Suore Figlie Mis. a porte chiuse)

ore 07,30              S. Messa (Suore Gesù Red.)

ore 08,30              S. Messa Parrocchia

ore 10,00              S. Messa Parrocchia

ore 10,30              S. Messa (Suore Gesù R.)

ore 11,30              S. Messa Parrocchia

ore 16,00              S. Messa Parrocchia

ore 18,00              S. Messa Parrocchia

ore 21,00              S. Messa Parrocchia

Lunedì 25 maggio

ore 07,00              S. Messa (Suore Figlie Mis. a porte chiuse)

ore 07,30              S. Messa (Suore Gesù Red.)

ore 08,30              S. Messa Parrocchia

ore 18,00              S. Messa Parrocchia

ore 18,30              Assemblea Pia Unione Nostra Signora di Fatima (in Chiesa)

Martedì 26 maggio

ore 07,00              S. Messa (Suore Figlie Mis. a porte chiuse)

ore 07,30              S. Messa (Suore Gesù Red.)

ore 08,30              S. Messa Parrocchia

ore 18,00              S. Messa Parrocchia

ore 18,00              Cursillos (in Chiesa)

Mercoledì 27 maggio

ore 07,00              S. Messa (Suore Figlie Mis. a porte chiuse)

ore 07,30              S. Messa (Suore Gesù Red.)

ore 08,30              S. Messa Parrocchia

ore 09,00              Esposizione Eucaristica

ore 17,15              Preghiera a san Giuseppe

ore 18,00              S. Messa Parrocchia

ore 18,30              Azione Cattolica Adulti (in Chiesa)

Giovedì 28 maggio – memoria dei santi martiri Sabini di Nomentum: Primo, Feliciano e altri 27

ore 07,00              S. Messa (Suore Figlie Mis. a porte chiuse)

ore 07,30              S. Messa (Suore Gesù Red.)

ore 08,30              S. Messa Parrocchia

ore 17,00              Gruppo di Preghiera San Pio

ore 18,00           S. Messa Parrocchia

Venerdì 29 maggio – memoria di santa Rita da Cascia

ore 07,00              S. Messa (Suore Figlie Mis. a porte chiuse)

ore 07,30              S. Messa (Suore Gesù Red.)

ore 08,30              S. Messa Parrocchia e benedizione delle rose

ore 18,00              S. Messa Parrocchia e benedizione delle rose

Sabato 30 maggio

ore 07,00              S. Messa (Suore Figlie Mis. a porte chiuse)

ore 07,30              S. Messa (Suore Gesù Red.)

ore 08,30              S. Messa Parrocchia

ore 16,00              S. Messa festiva Parrocchia

ore 18,00              S. Messa festiva Parrocchia

Domenica 31 maggio – Solennità della Pentecoste

ore 07,00              S. Messa Parrocchia

ore 07,30              S. Messa (Suore Figlie Mis. a porte chiuse)

ore 07,30              S. Messa (Suore Gesù Red.)

ore 08,30              S. Messa Parrocchia

ore 10,00              S. Messa Parrocchia

ore 10,30              S. Messa (Suore Gesù R.)

ore 11,30              S. Messa Parrocchia

ore 16,00              S. Messa Parrocchia

ore 18,00              S. Messa Parrocchia

ore 21,00              S. Messa Parrocchia (animazione a cura del Rinnovamento nello Spirito)

NON TENETE CONTO DEL CALENDARIO PUBBLICATO NELLA SEZIONE SUL SITO, ancora in fase di aggiornamento


La Caritas parrocchiale, per questo tempo di crisi, dovuto al blocco delle attività lavorative per il rischio del contagio del Covid19, sta promuovendo una raccolta straordinaria di derrate alimentari, da destinare alle famiglie in difficoltà.
Gli alimenti, a lunga conservazione, depositati presso la sala Giovanni Paolo II (via Nomentana 580), verranno consegnate direttamente presso le abitazioni delle famiglie indigenti, grazie all’opera e la disponibilità del personale della Protezione Civile di Fonte Nuova: volontari autorizzati dalle Autorità competenti perché formati ed equipaggiati anche per questa circostanza.

Ringraziamo fin d’ora la generosità dei nostri concittadini e il servizio della Protezione Civile.